Integrare i driver SATA su un nuovo CD di Windows XP

Windows XP Atom N450 CPU Notebook - DealExtreme

Da quando è uscita la tecnologia SATA l’installazione da CD del sistema operativo Windows XP è iniziata a diventare sempre più problematica, specialmente col passare degli anni quando i nuovi Pc Desktop/Notebook e compagnia bella non hanno più incorporato un drive floppy. Se vi ritrovate in questa situazione questa guida potrebbe fare al caso vostro.

Di cosa abbiamo bisogno:
1) Cd originale di Windows XP
2) Pacchetti base e mass-storage comprendente gran parte dei driver SATA (driverpacks.net)
3) Client Torrent per scaricare il pacchetto mass-storage (per esempio uTorrente www.utorrent.com)
4) nLite per creare e masterizzare Windows XP con i driver SATA (www.nliteos.com)

Procedimento:

Copiare tutto il contenuto del cd di Winsows XP sul proprio hard disk, magari creando prima un’apposita cartella (p.e. winxp).

Scaricare il pacchetto base http://driverpacks.net/applications/driverpacks-base e il pacchetto mass storage  http://driverpacks.net/driverpacks/windows/xp/x86/mass-storage ( vi verrà dato il file torrent da scaricare, avrete bisogno del client Torrent per scaricare l’archivio compresso)

Scompattare il pacchetto base DPs_BASE…exe in una directory qualsiasi (ricordatevi dove però)

Copiare il pacchetto  mass-storage DP_MassStorage_wnt5_x86-….7z (senza scompattarlo) e copiarlo sotto la cartella DriverPacks presente nella directory che si è scelta per scompattare il pacchetto base DPs_BASE…exe.

A questo punto possiamo avviare l’eseguibile DPs_BASE.exe contenuto nella cartella di livello superiore.

Cambiamo (opzionale) la linguna da inglese ad italiano.

Clicchiamo sul simbolo > (maggiore) per andare avanti

Se fin qui abbiamo fatto tutto correttamente dovremmo vedere che sia il pacchetto base che il mass-storage sono aggiornati.

Andando ancora avanti ci verrà richiesto di selezionare la cartella precedentemente copiata sul nostro hard disk (in questo esempio caso si chiama winxp), e se abbiamo selezionato correttamente nel campo posizione ci verrà ora mostrato il percorso e la versione del sistema operativo. Qundi andiamo ancora avanti.

A questo punto clicchiamo sul pacchetto (l’unico disponibile) del Driver mass storage e clicchiamo su Integra (ovvero Slipstream se abbiamo mantenuto la linuga in inglese).

Dovremmo ottenere il seguente risultato

Avviamo nLite (dopo averlo pre-installato)

Proseguiamo avanti. Selezioniamo la cartella dove abbiamo copiato il nostro cd di Windows (in questo esempio si chiama winxp)

Alla pagina delle operazioni selezioniamo solo “ISO avviabile” e andiamo ancora avanti.

 

Creiamo una ISO avviabile con le impostazioni da figura sottostante

alla fine della creazione della ISO, passiamo alla masterizzazione della stessa su un supporto ottico.

That’s all.

Be Sociable, Share!

4 thoughts on “Integrare i driver SATA su un nuovo CD di Windows XP

  1. Guida perfetta grazie mille e complimenti,mi chiedo se c’è una guida sempre per fare una iso di Xp ma precraccata,grazie di nuovo.

  2. Ottimo articolo, impiega un paio di minuti in più a caricare i driver all’avvio ma almeno così si può creare un unico cd che contiene tutti i driver sata ad oggi esistenti praticamente.

    Grazie mille

    p.s. siccome è capitato a me lo scrivo in caso servisse ad altri, se il cd di windows che usate è in inglese, il programma per l’integrazione dei driver deve essere lanciato in inglese, altrimenti darà un errore

    ciao!

  3. Stupendo… ho seguito passo passo e sto installando XP con il driver SATA su un notebook.
    Grazie.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*